Psicologia e Capelli

Psicologia e Capelli sono strettamente correlate tra loro. Vediamo quali sono i fattori che innescano la necessità di mantenere salda la propria chioma al cuoio capelluto!

Psicologia e Capelli sono legati a doppio filo e l’uno coinvolge l’altro sia sotto l’aspetto delle patologie che li colpiscono, sia riguardo l’impatto che hanno sulla psiche umana.

Da sempre l’immagine dell’uomo è contraddistinta dalla presenza di capelli sopra il capo e per qualunque soggetto è difficile abituarsi alla loro assenza.

Uno dei principali fattori legati ai capelli che si riflettono sulla psicologia di uomini e donne è proprio legato al fatto della caduta improvvisa o progressiva che porta alla calvizie. In questi casi è opportuno fare una distinzione di diverso approccio tra i sessi:

  • Uomo: il sesso maschile ha un approccio completamente diverso da quello della donna e in taluni casi, la calvizie non rappresenta un problema, ma addirittura una vera e propria scelta di stile. Questo non toglie che molti uomini si rivolgano ogni anno ad istituti tricologici per l’analisi del capello e per l’adozione di cure in grado di contrastare la calvizie. Per alcuni di loro è indispensabile addirittura ricorrere a trapianti di capelli e utilizzo di protesi tricologiche (parrucchini).
  • Donna: il sesso femminile è molto sensibile all’argomento “capelli” tanto che nessuna di loro amerebbe presentarsi in pubblico completamente calva. L’immagine, per una donna, rappresenta il buon andamento dei suoi rapporti sociali e sicuramente l’assenza di capelli non gioverebbe. Oltre alla psicologia, nelle donne, si innesca la necessità, il bisogno di potersi mostrare agli altri con sicurezza. Le soluzioni per le donne sono molteplici: parrucche (post chemioterapia ed estetica), infoltimenti tricologici, trapianti e cure contro la calvizie.

L’altro fattore che lega la Psicologia ai Capelli è quello legato alle patologie. Molte patologie che colpiscono capelli e cuoio capelluto, come la forfora, hanno origini psicologiche.

Vediamo quindi che ogni problema di capelli è strettamente correlato alla psicologia tanto da innescare un volano che spesso è complicato da fermare. L’esigenza di avere i propri capelli è talmente forte da spingere diversi soggetti a fare qualsiasi cosa o spendere qualsiasi cifra per ritornare ad avere una chioma perfetta.

L’equilibrio in questi casi è difficile da trovare e un professionista del settore potrebbe sicuramente essere d’aiuto per scegliere la strada migliore e poter risolvere il problema velocemente.

Photo Credit: lulazzo [non vede, non sente, non parla] via photopin cc