Test sui capelli per scoprire l’uso di droghe

Con una ciocca di capelli è possibile sapere molte informazioni circa le abitudini di molti soggetti. Eseguendo determinate analisi è possibile individuare anche l'assunzione di droghe.

Basta una ciocca di capelli per capire se una persona fa uso di qualsiasi tipo di stupefacenti. Dopo qualche giorno arriva la risposta, il costo è di 150 euro. Da oggi ogni genitore può sapere che vita fa suo figlio, soprattutto quando esce con strane compagnie.

Sistemi innovativi che smascherano anche il tipo di droga assunta e addirittura se il consumo è costante o occasionale. L’ecstasy e le anfetamine sono le più gettonate tra le capigliature dei giovani e giovanissimi.

Dobbiamo sottolineare come, il capello, sia indice di salute generale del corpo. Tutti i tipi di farmaci e le droghe possono incidere sullo sviluppo e sulla forza del capello. Non a caso, si stanno svolgendo analisi sui capelli degli sportivi per scoprire se ci possono essere tracce di sostanze dopanti.

E’ provato che alcuni medicinali e sostanze stupefacenti provocano una perdita di capelli; di questi fanno parte in particolare alcune classi di antibiotici e gli antidepressivi, in grado di causare il passaggio di un alto numero di capelli alla fase telogen, cioè di caduta (Defluvium telogenico).

Quindi attenzione e non date la colpa alla vecchiaia se poi vi cadono i capelli!!!

Photo Credit: Matteo Bagnoli via photopin cc